venerdì 16 novembre 2007

Meritocrazia

Giornata storica quella di Ieri per il governo Italiano e per tutto il paese... Dopo sei anni, una finanziaria passa in una delle due camere senza l'intervento della fiducia, ovvero passando alla votazione diretta dei membri della camera senza ricorrere al famingerato voto di fiducia... e dire che ieri il governo sarebbe dovuto cadere... e invece.... Oggi Prodi andrà a festeggiare a farsi un bel panino alla mortadella, mangiandoselo di gusto alla faccia di tutti quelli che non sanno miai riconoscere del buono nell'opera di un capo di governo... Berlusconi ormai è rimasto solo, starà ancora facendo la guardia ai suoi diecimila banchetti (mai visto neanche uno) che rano stati annunciati, per raccogliere 5 milioni di firme per anticipare le elezioni! Ma vi sembra giusto? in Italia siamo 60 milioni, mettiamo il caso che 5 milioni votano mettono la firma, e gli altri 55 milioni? ci sono 2 strade: o sono analfabeti menefreghisti oppure sono contrari all'iniziativa, o no? allora, tenendo conto del fatto che il tasso di analfabetizzazione è un pò sceso dagli ultimi 50 anni e che infondo anche solo il 25% degli Italiani si interessa minimamente del suo Paese, io credo che con 5 milioni di firme, ci puoi fare le primarie del partito, non una richista di elezioni anticipate... perchè se 5 milioni vogliono mandare a casa il governo, forse gli altri 55 milioni restanti no... Allora il gioco delle maggioranze o è tutto stravolto oppure Silvio non ha capito cme funziona... E'LA MAGGIORNAZA CHE VINCE NON LA STRAMICROMINORANZA... ti servono 30 milioni + un voto per mandare a casa il governo... Comunque, di silvio non mi importa anche perchè ormai anche Fini l'ha scaricato dopo Casini, gli rimane la Lega.... Comunque... Ieri su Rai2 è andato in onda Annozero, riguardante Il g8 di genova del 2001 e la morte del tifoso di Arezzo di domenica scorsa... Vorrei dire la mia: le forze dell'ordine, come ho già detto nel post precedente, esagerano sempre è lo sappiamo, basta pensare proprio al G8 per rendersene conto (io che di solito riesco a giardare le immagini forti, ieri ho provato un senso strano alla visione di quel massacro), però vorrei anche spezzaere una lancia in loro favore o meglio, in favore di coloro che per soli 1000 euro al mese, cercano di garantirci sicurezza e tranquillità... E' sempre inutile fare generalizzazioni, perchè anche nel corpo di polizia e carabinieri, oltre che quei maledetti assassini carnefici del 2001, ci sono anche grandissimi uomini che compiono il loro dovere con grande senso dell'onore, della giustizia e del rispetto, senza abusare della loro autorità... A genova poi il discorso è molto ampio perchè io penso che qualcuno nei vertici più alti, abbia tramato o organizzato qualcosa perchè chiunque può notare degli errori tralmente assurdi che sono stati commessi, che è impossibile negare l'esistenza di una qualche tresca... Mi riferisco alle cariche contro il corteo di civili, al taglio delle vie di fuga a corteo e a songoli gruppi di persone che hanno tentato con ogni mezzo di difendersi da quel massacro (Carlo giuliani aveva un'estintore in amno perchè era stato già attaccato e stava cercando di difendersi da eventuali altri attacchi), al massacro avvenuto dentro la Diaz e alle violenze assurde nella casema da parte della polizia carceraria... ritorno al fatto che comunque esistono i bravi poliziotti e i bravi carabinieri, che sono sicuramente la stramaggioranza... allora io propongo di introdurre la meritocrazia anche nel corpo di sicurezza, come dovrebbe essere dovunque, in modo che chi fa il suo dovere come il comando di Carabinieri che ha preso i Lo Piccolo, abbia enormi meriti in prestigio e denaro, e chi come Mario Placanica (o come si scrive non l'ho capito mai) venga processato regolarmente per omicidio... Serve giustizia in questo paese, basta solo questo per farlo splendere!!!
Posta un commento