sabato 8 dicembre 2007

Non ne possiamo più


Non volevo parlarne, ma alla fine non ce l'ho fatta. Ho detto: che titolo ho io a riguardo? cosa ne so di Costituzione e storia nazionale per parlarne? allora son stato zitto, però ora dico 2 cose che girano questi temi e di cui sento di poter parlare. Non entro dentro il fatto dell'esilio, neanche nel fatto del loro ritorno, non capisco come si possa decidere una cosa così dopo un referendum popolare però la accetto perchè non ho la sapienza per parlarne, però già il fatto dei 260 mln. di € anche li sono stato zitto perchè tra politici, televisione, media e blog ne hanno parlato tutti e io non potevo che essere d'accordo, ma l'ultima è stata proprio la goccia che ha fatto traboccare il vaso... L'altro giorno il signor Emanuele Filiberto (perchè per me non è nè principe nè nulla) ha detto, vistosi ormai 60 milioni di persone contro, che in realtà, a lui i soldi non interessano, che la cifra era simbolica (ma di cosa poi?) e che a lui basta 1€ soltanto con le scuse degli Italiani... 1€? Scuse??? Ma tu sei un idiota completo ragazzo, la Svizzera ha avuto l'effetto contrario degli altri, !€ con le scuse? ma per cosa? per un caffè preso con soddisfazione? che ci fai con 1€? e perchè ti devo fare le scuse? cosa ti ho fatto? Forse mio nonno o addirittura bisnonno hanno mandato in esilio quel grandissimo delinquente (per non usare altri termini) di tuo nonno... Scusa per aver accettato le leggi razziali? Scusa per aver accordato con Mussolini e Hitler l'entrata in guerra? Scusa per avervi regalato ogni anno miliardi di Lire per mantenere tutta la tua famiglia? ma non dicevi tu che le colpe dei nonni non devono ricadere sui nipoti? a parte il fatto che mio bisnonno se ha esiliato tuo nonno l'ha fatto perchè l'ha chiesto l'Italia intera... Voleva dire che nessuno vi sopportava e accettava più... Ma guarda tu che faccia oh.... Piangono per tornare, siamo un popolo misericordioso e va bèh passa e li facciamo tornare, dopo 4 anni si svegliano che vogliono soldi così senza motivo (perchè non c'era nessun motivo valido) e poi frignano dicendo che era solo un gesto provocatorio.... Propongo di fare un viaggio, andare da queste misere persone ignobili e senza dignità e a sfreggio gettare ai loro piedi una monetina da 1€ per far vedere loro che noi abbaimo un cuore nobile e loro di nobile non hanno neanche il fantomatico nome, perchè nobili si è dentro, nel cuore e non con un cognome del 1040....
Punto secondo, voglio abolire tutti i titoli nobiliari, tutti, Principe, cavaliere, conte, duca, barone e gli altri, perchè non servono nulla, servono solo per mettersi in mostra e cercare di spiccare sugli altri col semplice uso di una parola... Siamo nati tutti uguali, non uno conte e uno no... Ripeto, la nobiltà sta nel cuore, non nei genitali.....
Posta un commento